Dove andare a Natale spendendo poco: le migliori mete in Italia e Europa
GUIDE E CONSIGLI

Dove andare a Natale spendendo poco: le migliori mete in Italia e Europa

on
3 Dicembre 2019

Il periodo più magico dell’anno è alle porte, le città si vestono a festa e le illuminarie fanno brillare le strade anche senza la luce del sole. Quale miglior momento quindi per organizzare un viaggio e fare un break dalla quotidianità immergendosi in una nuova cultura. Vediamo assieme quindi la lista delle mete dove andare a Natale spendendo poco, in Italia e in Europa.

Dove andare a Natale spendendo poco in Europa

Polonia

Tra le mete più affascinanti e autentiche dove andare a Natale spendendo davvero poco, menzioniamo la perla dell’Europa dell’Est: la Polonia. Territori con una storia difficile ma che negli hanno saputo fiorire e fare della propria cultura un punto di forza, le terre dell’est sono una meta prediletta per chi vuole spendere il periodo natalizio in un’atmosfera magica con un budget basso.

Romania

Andiamo ancora alla scoperta delle terre dell’Est Europa, stavolta spingendoci ancora più in là verso i territori della Romania. Molto vicina all’Italia per lingua, cultura e storie di immigrazione, questa nazione è una delle più economiche per il costo della vita. Le città come Bucharest e Brasov si illuminano durante le feste e organizzano dei mercatini molto particolari. In più le basse temperature e la neve faranno sicuramente sentire ancor di più l’aria di Natale.

dove andare Natale romania

Ungheria

L’Ungheria, e in particolare la sua affascinante Budapest, è una delle regine della tradizione natalizia europea. Mercatini ad ogni piazza e bancarelle che vendono pan di zenzero decorati, in pieno stile tedesco. Hot wine e profumo di cannella si fondono allo sfavillare delle luci agli angoli delle strade. Una delle mete perfette dove andare a Natale spendendo poco in Europa.

Spagna

Natale non è solo neve e vino speziato. Che ne dite di andare un po’ al caldo? La Spagna può essere il posto perfetto dove passare il Natale spendendo poco: Madrid, Barcellona, Valencia o Siviglia, tutte vi accoglieranno con temperature miti e passeggiate sotto il sole. Non mancheranno anche qui illuminarie e alberi di Natale che si uniranno alle uniche e particolari tradizioni natalizie spagnole per una festa sicuramente fuori dagli schemi.

Portogallo

Parlando di mare e di sole, perché non sporgerci ai confini d’Europa fino al Portogallo. La spiaggia è sicuramente luogo insolito dove andare a Natale ma per gli amanti degli sport acquatici sarà un sogno. Potrete vedere un Babbo Natale consegnare i regali non sulla solita slitta ma su una tavola da surf: non male no?

dove andare a Natale spendendo poco Italia

Malta

A proposito di Natale al caldo, anche la piccola isola di Malta è un luogo ideale dove andare durante le feste. Con tante giornate di sole, clima mite e un’atmosfera rilassata e la destinazione perfetta per chi vuole godersi il lusso della vacanza lontano dal caos dei luoghi affollati. L’idea di un cenone di Natale in maglietta a maniche corte è un sogno di tanti italiani e si può avverare senza andare tanto lontano da casa.

dove andare a Natale spendendo poco Europa

Dove andare a Natale spendendo poco in Italia

Puglia

Non sapete dove andare a Natale spendendo poco? In Italia il sud ha notoriamente un costo della vita più basso e preserva nei suoi territori delle perle inestimabili. Conosciuta più per il turismo estivo, la Puglia è tutta da scoprire durante l’inverno, quando si organizzano i festival delle luci e tutti i piccoli paesi si vestono a festa. Babbo Natale quest’anno potrebbe portarvi i suoi doni sotto un trullo ad Alberobello, non sarebbe fantastico?

Abruzzo

Per gli amanti della neve, ricordiamo che oltre al Veneto e al Trentino ci sono anche altre mete dove passare in Natale tra gli scii. Una delle zone naturalistiche più belle d’Italia, l’Abruzzo riesce ad offrire delle stazioni sciistiche all’avanguardia e dei panorami mozzafiato tra le cime del Gran Sasso.

dove andare a Natale spendendo poco Italia Abruzzo

Sicilia

Una vacanza all’insegna del buon cibo e della tradizione: un posto dove andare a Natale spendendo poco è sicuramente la Sicilia. Potrete trovare la neve e fare un trekking nelle pendici di un vulcano a Catania oppure godersi delle belle giornate in barca a largo delle sue coste. Non avrete problemi sicuramente sul cibo, in ogni città avrete una cultura eno-gastronomica tutta da gustare.

dove andare a Natale spendendo poco Italia

Basilicata

Per ultima, nella nostra lista di luoghi dove andare a Natale spendendo poco, non potevamo non menzionare la Basilicata. La città di Matera è sicuramente unica nel suo genere e durante il periodo natalizio viene organizzato un enorme presepe nei sassi. Potrete anche soggiornare dentro uno dei famosi sassi e vivere la magia del Natale in un contesto davvero unico.

dove andare a Natale spendendo poco Italia


Dopo aver letto la nostra guida delle città perfette dove passare il Natale, ora è tempo di prenotare la vacanza. Vi lasciamo uno sconto di 15 euro su Booking e 25 euro di sconto su Airbnb per poter risparmiare sui vostri soggiorni e poter viaggiare lowcost.

Ti è piaciuto? Pinnalo!

TAGS
RELATED POSTS
8 Comments
  1. Rispondi

    Ciccia&Cerva

    9 Dicembre 2019

    Super consigli di mete per natale ! L’Europa dell’est a natale ci attira tantissimo, forse un giorno ci andremo nonostante il freddo !
    Vi consigliamo anche l’est della Francia, Strasburgo e il mercato di natale che è semplicement una meraviglia !
    Molto bello il vostro blog, complimenti !
    Amélie

  2. Rispondi

    anna

    10 Dicembre 2019

    A Natale di solito sto a casa. Tendo a partire prima (per i mercatini) e poi a capodanno. Questo periodo in Puglia dove vivo è davvero bello, come dici tu. Oltre ad Alberobello consiglio la vicina Locorotondo che decorano sempre benissimo e Polignano a mare.

  3. Rispondi

    Helene

    10 Dicembre 2019

    Le mete interessanti sono tante. Noi un anno abbiamo visitato Malta, tra Natale e Capodanno, e ci è piaciuta moltissimo.

  4. Rispondi

    Silvia The Food Traveler

    10 Dicembre 2019

    Non ci andrò proprio a Natale, ma subito prima: il prossimo weekend sarà a Barcellona e sono davvero curiosa di vederla in questo periodo. Non me la immagino molto natalizia ma comunque apprezzerò di sicuro il clima e il cibo 😉
    Per il resto mi piacerebbe tornare in Polonia dato che sono solo stata a Cracovia per un paio di giorni, e poi la Romania mi ispira tantissimo: qui mi piacerebbe proprio un bel viaggio on the road!

  5. Rispondi

    Annalisa trevaligie-travelblog

    10 Dicembre 2019

    Oddio, ho girato molto durante il periodo natalizio, ma non è che ho risparmiato molto, ne in Spagna ne altrove. Forse un po’ il Portogallo è rimasto leggermente più economico. Non posso fare il paragone coi paesi dell’est, perché ancora non sono mai stata. Ma l’Europa in generale a Natale e a capodanno è sempre molto cara. Anche in Puglia abbiamo preso certe “mazzate” che prima o poi elencherò in un articolo. 😂

  6. Rispondi

    Veronica Sieli

    12 Dicembre 2019

    Confermo che il Portogallo e la Sicilia sono mete economiche, soprattutto la Sicilia sotto le feste non alza i prezzi, raddoppiandoli come ho visto in altre città europee. Non so dirti del resto ma sono sicura che tutto l’Est sia molto economico e l’ho già notato a Praga. Magari l’anno prossimo organizzo in Ungheria!

  7. Rispondi

    Silvia

    13 Dicembre 2019

    Tutte bellissime mete anche se a Natale alla fine fra una cosa e l’altra si spende sempre oltre il dovuto perché ci si lascia prendere la mano anche dall’ acquistare souvenir

  8. Rispondi

    Dani

    13 Dicembre 2019

    Lo scorso Natale sono stata a Varsavia e la città mi è piaciuta molto, con quell’atmosfera un po’ decadente e le mille luci che addobbavano il centro. Una città che consiglio!

LEAVE A COMMENT