6 modi per dormire gratis in Italia e all'estero - ItaloBackpackers
dormire gratis in Italia e all'estero
GUIDE E CONSIGLI

6 modi per dormire gratis in Italia e all’estero

on
5 luglio 2016

Credevate fosse impossibile dormire gratis in Italia e all’estero? Non stupitevi se vi dico che non ce n’è solo uno ma ben 6 modi per dormire gratis dove volete.

Ecco qui una lista dei 6 modi più sensazionali e totalmente gratuiti con i quali potrete trovare alloggio durante i vostri viaggi.

I migliori 6 modi per dormire gratis in Italia e all’estero

Couchsurfing

C’è una comunità ampia e popolosa di persone in tutto il mondo che credono nella condivisione. Dormire in Italia sia in Italia che all’estero non è un problema, troverete sempre qualcuno ad ospitarvi. Condividere la propria cultura e le proprie esperienze con dei viaggiatori è quello che spinge i Couchsurfers a prestare il proprio divano o la stanza degli ospiti a che ne ha più bisogno. Parola d’ordine: CONDIVISIONE.

Nightswapping

Con 180.000 persone in 160 paesi questa community è il massimo per poter dormire gratis in Italia e all’estero. Il meccanismo è semplice: ci si scambia la stanza o la casa  in modo conteporaneo o a distanza di mesi. Ospitando una persona nella vostra stanza degli ospiti oppure l’intera casa, infatti, avrete dei crediti da poter “spendere” per le tue notti di vacanza.

Hospitality Club

La filosofia degli utenti di questo sito è molto simile a quella di couchserfing. L’ospitalità è al primo posto e aprire le porte a chi non si conosce può aiutarti a scoprire il mondo senza spostarti dalla tua casa.

Be Welcome

Be Welcome è una community di viaggiatori autogestita. Ci si può sentire a casa anche in un posto nuovo. Viaggiatori come te ti danno il benvenuto nei loro appartamenti e condividono con te le loro usanze. Quale modo migliore per dormire gratis se non quello di stare proprio a casa di persone autoctone.

House Carers

Prendersi cura della casa quando il padrone è in vacanza. Da oggi si può con questa piattaforma dove è possibile soggiornare in splendide ville e case al mare per prendersi cura di loro quando i proprietari sono via. Un meccanismo in cui tutti vincono: i padroni non devono pagare qualcuno che badi ai propri averi e voi vi potrete fare una vacanza totalmente gratis.

Scambio casa

Questo è uno dei primi modi che si sono scoperti per dormire gratis in Italia e all’estero. Si tratta semplicemente di scambiarsi la casa per qualche tempo per scambiarsi le vite e le proprie culture. Un modo sicuramente semplice e sicuro per fare un viaggio. A proposito di questo modo alternativo di viaggiare hanno anche girato un film.

Ora non avete più scuse! Valigia pronta? Si parte.

TAG
RELATED POSTS
7 Comments
  1. Rispondi

    Paola

    6 gennaio 2018

    Io ho praticato Couchsurfing per diversi anni e alcuni dei miei migliori amici li ho conosciuti proprio così! Ultimamente però ho notato che è aumentato il numero degli scrocconi veri e propri, forse dovuto anche alla maggiore popolarità del sito… sono molto interessata all’house sitting, avevo soggiornato a Tel Aviv proprio grazie a questo modo, ma tramite amici di amici e sono curiosa di vedere il sito che hai suggerito! Per lo scambio casa invece sono sempre super disponibile, ma Torino non è ancora così turistica 🙂

  2. Rispondi

    drinkfromlife Sara Chandana

    12 gennaio 2018

    Conoscevo solo couchsurfing (utilizzato anche in India) e scambio casa. Annoterò gli altri!

  3. Rispondi

    Laura Cassinelli

    13 gennaio 2018

    Io ho soggiornato gratis tramite Hospitality club ma temo che negli ultimi anni le cose siano un po’ cambiate a vantaggio di airbnb. Mi piacerebbe provare lo scambio casa.

  4. Rispondi

    Raffaella

    29 gennaio 2018

    Anch’io conoscevo solo Couchsurfing, ora mi avete aperto un mondo: vado subito a informarmi sullo scambio casa!

  5. Rispondi

    Esther

    16 febbraio 2018

    Marta conoscevo alcune di queste piattaforme. Non ne ho provata nessuna, L’unica che sceglierei sarebbe “Cambio Casa” sperando in una bella avventura amorosa!!!

  6. Rispondi

    Chiara

    18 febbraio 2018

    A me piace l’idea dello scambio casa, devo solo convincere mio marito che non ne vuole sapere per niente!

  7. Rispondi

    GLORIA

    19 febbraio 2018

    Conoscevo alcuni di quelli citati ma alcuni devo annotarmeli. Io un giorno vorrò viaggiare tramite scambio casa ne sento parlare benissimo!

LEAVE A COMMENT